chi

Ciao! Sono Francesco Berti, ho 30 anni e ho l’onore di rappresentare i cittadini italiani. Ho cominciato a fare attivismo nel 2012 nella mia città, Livorno. Per me la politica è creare legami di fiducia tra le persone, la politica è quel movimento della storia che unisce le comunità in un percorso e un destino comune.

Attualmente come deputato sono membro delle commissioni III° Affari Esteri e Comunitari e XIV° Politiche europee. Sono anche membro dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa. Per tre anni sono stato membro della I° Commissione Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e degli Interni.

Prima di essere eletto, stavo completando un master di II° livello in Politiche europee. Sono laureato in Giurisprudenza, ho studiato criminologia in Belgio e stato borsista in Economia Politica e Costituzionale in Germania. Ho lavorato come assistente parlamentare presso il Parlamento Europeo e nell’ufficio stampa di una istituzione culturale.

Le mie aree di interesse riguardano l’Unione europea, la politica estera, gli enti locali e la transizione ecologica. 

5/5

Europa e dintorni

Mercato unico a rischio senza Recovery Fund sostanzioso

Accogliamo con piacere le parole dell’ambasciatore tedesco Elbling, il quale ritiene archiviata la stagione dell’austerita’. L’Europa che parla di lotta alle disuguaglianze, di piena occupazione e di pilastro sociale non puo’ essere l’Europa dell’austerita’, del Patto di stabilita’ e crescita, dei paradisi fiscali.

Livorno

Darsena Europa e Lotto Zero: OK a fondi UE per infrastrutture costa

Accogliamo con piacere le parole dell’ambasciatore tedesco Elbling, il quale ritiene archiviata la stagione dell’austerita’. L’Europa che parla di lotta alle disuguaglianze, di piena occupazione e di pilastro sociale non puo’ essere l’Europa dell’austerita’, del Patto di stabilita’ e crescita, dei paradisi fiscali.

Europa e dintorni

Presidenza Tedesca scelga tra crescita e austerità

Accogliamo con piacere le parole dell’ambasciatore tedesco Elbling, il quale ritiene archiviata la stagione dell’austerita’. L’Europa che parla di lotta alle disuguaglianze, di piena occupazione e di pilastro sociale non puo’ essere l’Europa dell’austerita’, del Patto di stabilita’ e crescita, dei paradisi fiscali.

Europa e dintorni

Ue si misuri con il mondo

Vogliamo un’Europa che
tenga di conto di indicatori decisivi per misurare la qualita’ della vita: tasso di natalita’, tasso di disoccupazione, qualita’ dell’ambiente e digitalizzazione dello Stato. Su questi numeri l’Europa si dovra’ misurare con il mondo.

Europa e dintorni

Austerià sconfitta dalla storia, BCE operi come FED

Da tempo auspichiamo una riforma dei trattati e dello statuto della Banca Centrale Europea, in maniera che diventi prestatrice di ultima istanza e sostenga la piena occupazione al pari della Federal Reserve statunitense.

Europa e dintorni

Verso la revisione del patto di stabilità

L’austerità che ha messo in ginocchio l’Europa è state sconfitte dalla storia e dai cittadini. Abbiamo bisogno di un’Europa più vicina alle persone, e non alle logiche della finanza.

Europa e dintorni

Come immagina l’UE la fase due?

Da questa emergenza l’UE potrà uscirne più forte solo se gli Stati che la compongo sapranno mettere da parte egoismi e particolarismi.

itaue
Europa e dintorni

Le 6 cose da sapere sul MES

L’Eurogruppo ha trovato l’accordo su una serie di misure per combattere la crisi sanitaria ed economica dovuta al coronavirus. Vediamo quali

Europa e dintorni

La solidarietà europea è un gelato a 7 gusti?

Il mondo intero e il Vecchio Continente sono letteralmente in ginocchio a causa del coronavirus. Nonostante questo, la difficoltà dei Paesi europei di trovare un accordo è la prova che c’è ancora poca comprensione del fenomeno Covid-19 i suoi effetti nel breve e lungo periodo.

5/5

I miei

Scrivimi su uno dei miei canali, 

leggo e rispondo sempre.

oppure attraverso il form qui sotto