approvata alla camera la legge per semplificare la gestione dei piccoli comuni

La Camera ha approvato in prima lettura la legge sulla semplificazione per i piccoli comuni, recependo una legge arrivata in Parlamento grazie al lavoro di ANCI e di molti sindaci e sindache, e firmata in maniera trasversale da tutti i partiti. Come relatore della PDL, assieme al collega relatore della Lega Bitonci e al primo firmatario Pella, ho avuto il ruolo di cercare una mediazione tra tutte le forze politiche (opposizione inclusa) e raggiungere l’obiettivo finale di approvare la legge in aula. 

Il M5s ha dato il proprio contributo attraverso un emendamento a prima firma del collega Paolo Ficara, che estende la legge Severino anche alle società partecipate. L’approvazione di questa proposta di legge è un segnale positivo in vista di una riforma del Testo unico degli enti locali, TUEL, in cui daremo un contributo determinante a dimostrazione che il Movimento 5 Stelle è e sarà sempre in prima linea per la semplificazione amministrativa, al fianco dei sindaci e delle sindache di tutto il Paese.

Qui sotto trovi:

  1. il testo della PDL approvata
  2. il link ai dossier e agli emendamenti presentati
  3. il testo della bozza di futura riforma del Testo unico enti locali (TUEL) in negoziazione 
Francesco Berti

Francesco Berti

Deputato M5S Camera

Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email