DARSENA EUROPA E LOTTO ZERO: OK A FONDI UE PER INFRASTRUTTURE COSTA

Utilizzare i fondi europei per contribuire a finanziare la costruzione della ”Darsena Europa” e del ”Lotto zero”. Questo è l’impegno che ho chiesto al Governo presentando un ordine del giorno approvato dalla Camera. Di fronte al colpevole immobilismo della Regione toscana il Parlamento è tornato ad occuparsi di infrastrutture toscane. Dopo i progetti faraonici, inutili e soprattutto inconcludenti presentati negli anni da Sat già a febbraio avevamo affidato i lavori ad Anas che oggi deve procedere velocemente alla messa in sicurezza di tutta la ”variante Aurelia” e al suo completamento con la costruzione del ”Lotto zero” tra Chioma e Maroccone. Un’infrastruttura che eviterà i ripetuti congestionamenti e incidenti lungo uno dei tratti più belli della nostra costa, il Romito e la riserva di Calafuria, e che aumenterà la sinergia tra i porti di Livorno e Piombino. Dopo la ”Darsena Europa” anche l’adeguamento della ”variante Aurelia” e la realizzazione del ”Lotto zero” sono oggi molto più vicine”.

Francesco Berti

Francesco Berti

Portavoce M5S Camera

Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email