VERSO LA REVISIONE DEL PATTO DI STABILITà

“Accogliamo con piacere le parole di Christine Lagarde a proposito della modifica del Patto di stabilità e crescita. Il Patto va revisionato completamente, attraverso un approccio basato su nuovi valori e principi, che dovranno costituire l’Europa del futuro. Basta tagli lineari in nome di parametri fuori dalla storia. I futuri patti europei dovranno mettere al centro dei propri obiettivi la piena occupazione, la riduzione delle disuguaglianze e l’incentivo a politiche vicino l’ambiente. Le politiche austeritarie che hanno messo in ginocchio l’Europa sono state sconfitte dalla storia e dai cittadini. Abbiamo bisogno di un’Europa politica più vicina alle persone, non di un’Europa burocratica e piegata alle logiche della finanza”. Lo dichiarano in una nota congiunta le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle in Commissione Politiche Ue.

Francesco Berti

Francesco Berti

Portavoce M5S Camera

Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email