chi

Ciao! Sono Francesco Berti, ho 31 anni e ho l’onore di rappresentare i cittadini italiani alla Camera dei deputati. Per me la politica è creare legami di fiducia tra le persone, la politica è quel movimento della storia che unisce le comunità in un percorso e un destino comune.

Attualmente come Deputato sono membro delle commissioni III° Affari Esteri e Comunitari e XIV° Politiche europee.

Le mie aree di interesse riguardano l’Unione europea, la politica estera, gli enti locali e la transizione ecologica.

Credo fortemente nel rapporto diretto tra i cittadini e i suoi rappresentanti, lo ritengo un elemento essenziale per il successo della buona politica. Da anni porto avanti battaglie in nome dell’occupazione, dello sviluppo economico, dell’ambiente, della cooperazione tra i popoli e del progresso sociale.

Se pensi che queste battaglie ti riguardino da vicino, o se vuoi semplicemente entrare in contatto con me, scrivimi a berti_f@camera.it !

5/5

Policy makers shall embrace innovation, not turn away from it

An immense honor to meet Changpeng Zhao, CEO of Binance, and his team. A leading company in crypto, founded in 2017, which now employs nearly 5,000 people and has metrics comparable to traditional banks. I firmly believe that politics should not turn away before innovation, no matter how radical it may seem.

Presentazione del numero di Limes 4/22 “Il caso Putin” alla Camera dei deputati

Martedì 10 maggio si è svolta presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati la conferenza stampa di presentazione numero della rivista Limes 4/22: “Il caso Putin”. L’evento, organizzato e moderato dall’On. Francesco Berti, ha visto gli interventi di Lucio Caracciolo (direttore della rivista Limes), Fabrizio Maronta (analista geopolitico ed editorialista Limes), e di Niklas Wagner (capo Ufficio Politico dell’Ambasciata di Germania in Italia).

La politica estera italiana e la legge di bilancio 2022

Diverse le misure in ambito di affari esteri inserite, grazie al MoVimento 5 Stelle, in Legge di Bilancio. Dall’internalizzazione delle imprese italiane al rafforzamento della cooperazione con i paesi balcanici e la Germania.

5/5

I miei

Scrivimi su uno dei miei canali, 

leggo e rispondo sempre.

oppure attraverso il form qui sotto